miadieta.it
 
- 3Kg con Calcio e Magnesio
Share
Ridurre il grasso in eccesso? È tutta questione di calcio. Secondo le ultime ricerche italiane e statunitensi, chi si garantisce la quantità adeguata di calcio ha meno problemi di peso, mentre chi ne è carente accumula adipe con più facilità.

Questo perché, se il fabbisogno di questo minerale non viene coperto correttamente, si verifica uno squilibrio tra la concentrazione di calcio interna alle cellule e quella esterna, e ciò determina un aumento dei depositi di trigliceridi a livello del tessuto adiposo, con conseguente riduzione della capacità di bruciare grasso.

Ma non solo. Il calcio, oltre a fortificare ossa e denti, regola anche la secrezione di insulina, quindi in caso di carenze possono verificarsi disturbi come la sindrome da insulino-resistenza, una condizione che incorre a provocare patologie gravi come l'obesità e il diabete.

Vuoi una Dieta che utilizza gli Alimenti Super-Dimagranti per riconquistare il peso di una volta?..preparata da esperti Nutrizionisti pronti a seguirti tutti i giorni?..con la possibilità di scegliere tra 8 Piani differenti?

Ma qual è la quantità di calcio necessaria per proteggersi da questi pericoli? Il fabbisogno giornaliero per un adulto sano è di 800/1000 mg, che salgono a 1500 durante la gravidanza, l'allattamento, la menopausa e per i bambini. Raggiungere questa quantità non è difficile: bastano 50 g di parmigiano e 200 di spinaci, oppure 2 yogurt e 200 g di pesce, o 100 g di caciocavallo, oppure ancora una tazza di latte, una mozzarella da 125 g e 200 g di broccoletti.

Per attivare il meccanismo naturale del dimagrimento, però, il calcio ha bisogno di essere assorbito dall'intestino nelle adeguate concentrazioni. In questo processo, il magnesio gioca un ruolo fondamentale, perché interviene attivamente nelle reazioni di oltre 300 enzimi, stimola il metabolismo e svolge a sua volta un ruolo chiave nella secrezione dell'insulina.

In questo caso il fabbisogno di magnesio è di circa 400 mg, ottenibili ad esempio da 100 g di soia o di fiocchi d'avena, o da 150 g di crostacei.

Calcio e magnesio, insomma, sono un'accoppiata vincente per dimagrire e bruciare i grassi, ma solo se assunti insieme e nelle giuste quantità.

Ecco un menù settimanale che permette di farlo, perdendo fino a 3 kg di grassi in un mese:

Lunedì
Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato, 2 cucchiai di cereali integrali
Spuntino: un cappuccino
Pranzo: 80 g di pasta integrale con sarde e pinoli, verdure a piacere
Merenda: una barretta di cereali integrali, un bicchiere di latte scremato
Cena: 100 g di ricotta, un panino al sesamo, verdure a scelta

Martedì
Colazione: un cappuccino, una brioche integrale al miele
Spuntino: 125 g di yogurt con frutti di bosco
Pranzo: minestrone di verdure, germogli di soia
Merenda: kiwi e mirtilli al limoneCena: 150 g di roast-beef con verdure a piacere, 50 g di pane ai cereali

Mercoledì
Colazione: na tazza di latte parzialmente scremato, 2 cucchiai di cereali integrali
Spuntino: una barretta di cereali integrali, un bicchiere di latte scremato
Pranzo: 50 g di prosciutto crudo, insalata mista con sesamo e noci, un panino integrale
Merenda: 125 g di yogurt con frutti di bosco
Cena: 200 g di pollo alle mandorle, verdure a piacere, 2 fette di pane ai 5 cereali

Giovedì
Colazione: un cappuccino, una brioche integrale al miele
Spuntino: 125 g di yogurt ai cereali
Pranzo: 80 g di riso nero con gamberetti, zucchine e pinoli, verdure a scelta, frutti di bosco
Merenda: un cappuccino
Cena: 80 g di pasta al pesto, verdure cotte

Venerdì
Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato, 2 biscotti secchi
Spuntino: un cappuccino
Pranzo: 80 g di pasta al pesto e pomodoro, insalata mista con mandorle
Merenda: 125 g di yogurt ai cereali
Cena: 200 g di piovra in insalata con patate, verdure a piacere

Silvia Nava
Share Aggiungi ai preferiti Subscribe
 
ARTICOLI CONSIGLIATI:
Diete Cellulite
Dimagrire Alimenti
Motivazione Nutrizione
Fame Nervosa Metabolismo
Bellezza VIP a Dieta
Testimonianze