miadieta.it
 
sponsor:
Loading...
Quanti Kg Vuoi Perdere? Fai il Test Gratis!
 
Centri Info Diete
Diete
Dimagrire
Cellulite
Fame Nervosa
Metabolismo
Vip a Dieta
Testimonianze
Tools
Test Porzioni
Test Vitamine
Test BMI
Altre Risorse
Blogs Dieta
Gruppi si Supporto
Ricominciare la dieta in quattro passi
Share
Ti hanno mai detto di contare fino a dieci prima di dire qualcosa? Questa volta ti basterà arrivare a quattro… ma la pazienza non c’entra!
Si tratta, invece, di scoprire l’importanza di quello che viene “prima” della dieta. Ma cosa significa prima? Prova a riflettere un momento: si fa presto, in effetti, a dire “da domani mi metto a dieta”. Certo la decisione di cominciare è indispensabile… ma poi? Come si fa a far fruttare al meglio un buon programma di dimagrimento personalizzato?
Ecco quattro dritte che nessuno ti aveva mai dato per cominciare la dieta  con il piede giusto.
  1. Imparare a controllare la fame. Può sembrare banale, ma secondo una recente indagine statunitense questo rappresenta il cambiamento più importante per riuscire a perdere peso. Spesso, infatti, tendiamo a “dimenticarci” di mangiare per molte ore, sopraffatte dai tanti impegni della giornata, e arriviamo ai pasti principali con una fame tale da mangiare molto più del necessario. Frazionare il cibo in tanti piccoli pasti ravvicinati è il primo segreto per cominciare la dieta con il piede giusto.
  2. Indossare tutti i giorni scarpe comode o sneakers. Ti stai chiedendo cosa c’entri con la dieta? Ebbene, sappi che sentirti libera di camminare a passo spedito o di fare una corsetta per prendere il tram significa incrementare l’esercizio fisico svolto ogni giorno con le normali attività quotidiane. Senza bisogno di passare ore in palestra!
  3. Non lasciare nulla al caso. La filosofia del “carpe diem” non è adatta ad una dieta, a meno che tu non voglia farla fallire nel giro di una settimana. Seguire un Programma ben strutturato, con Menù Giornalieri studiati su misura per le tue esigenze, significa stare alla larga da errori e tentazioni senza passare la giornata a pensare al cibo: molto meglio avere un professionista che lo faccia al posto tuo, a cui rivolgerti per qualsiasi necessità.
  4. Perseguire il miglioramento, non la perfezione. Certamente I tuoi anni di vita e di esperienze ti hanno insegnato che la perfezione, nel mondo reale, non esiste. E allora perché dovresti pretenderla dalla tua dieta? Seguire anche solo per l’80% le regole del mangiar bene e del vivere sano significa trasformarle in abitudini indelebili! Così, se hai fatto 20 minuti di esercizio anziché 30, non rammaricarti per quei 10 mancanti, ma pensa invece a quei 20 che prima non avresti attuato. È questa la mentalità vincente per cominciare bene una Dieta!
Silvia Nava
Share Aggiungi ai preferiti Subscribe
 
sponsor:
 
sponsor:
sponsor:
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW  
Gruppi di Supporto
Gruppo Dieta Mediterranea Gruppo Dieta per Colesterolo Gruppo Dieta Anti Cellulite
Gruppo Dieta No Lattosio Gruppo Dieta Vegetariana Gruppo Dieta Ufficio
Gruppo Easy Diet Gruppo Dieta Atkins Gruppo Dieta 1200 Calorie
Gruppo Dieta Allattamento Gruppo Dieta Glicemia Gruppo Dieta Ipertensione
Altri Gruppi    
Blogs Dieta
Carmela Pitola Alessandra_TriXy Purpetella Rossella
Vicky LEONE55 Monica2008 Mission_impoissible Rossibuc