miadieta.it
 
Come sopravvivere a cene fuori e aperitivi?
Purtroppo i “nemici” di chi si mette a dieta, a volte, possono essere le persone più insospettabili, perfino chi in realtà ci vuole bene. Già, proprio così. A boicottare il tuo obiettivo di perdere chili, infatti, può perfino essere la tua migliore amica. Secondo uno studio dell’Università di Harvard chi frequenta spesso una persona in soprappeso ha il 56 per cento di probabilità di diventarlo anche lei. Figurati, quindi, quanto può essere difficile seguire un regime alimentare controllato se, quando esci a cena o fai la pausa pranzo, ti ritrovi davanti una che, tra la bresaola e le lasagne, punta sempre dritta alle seconde.

Ora, chiaro che il nostro consiglio non è certo di tagliare i ponti con la tua amica o con la collega con cui riesci a rilassarti durante la pausa pranzo. Qualche strategia di “difesa” però devi metterla in pratica.

  1. Se uscite a cena insieme: Una ricerca della Georgia State University sostiene che le persone assumono il 44 per cento di calorie in più quando mangiano in compagnia rispetto a quando lo fanno da sole. Si sa: si chiacchiera, si ride, ci si distrae e si fa meno caso a quello che si mette in bocca. Un trucco? Deponi le posate sul piatto ogni volta che la conversazione si fa intensa o devi ascoltare cosa lei ha da dirti. Mangerai più lentamente e la fame si placherà prima.
  2. Lei ordina anche il dessert: La tendenza, al ristorante, è di seguire la scia di chi ordina prima di noi. Invece, tu chiediti davvero se desideri quella créme brulée e se la risposta è affermativa, proponi alla tua amica di dividerla con te o che ne assaggerai solo tre cucchiaini e poi la lascerai a lei. Darle la

    responsabilità di farti “la guardia” aumenterà la sua consapevolezza che tu sei a dieta e vedrai che in futuro starà più attenta a quello che ordina in tua presenza.
  3. Dovresti andare in palestra ma lei ti invita a un aperitivo. Non vi vedete da un sacco di tempo, siete sempre presissime tra lavoro e casa e, in effetti, se non accetti stavolta potresti non riuscire a incontrarla per un altro mese intero… Qui i casi sono due: o vi vedete dopo la tua lezione di gym (il che non sarebbe male anche per evitarti i sensi di colpa nel caso stravizi un po’ al buffet dell’happy hour) oppure accetti l’invito ma poi rientri a casa a piedi o le fai promettere che l’indomani si assume la responsabilità di venire a correre con te al parco (e di non accettare nessuna scusa tu cerchi di propinarle per poi convincerla a non farlo).


Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
sponsor:
 
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW