miadieta.it
 
Soia: fa veramente bene?
Gli abitanti dell’isola di Okinawa, in Giappone, sono i più sani e longevi al mondo. Ma non solo: uomini e donne sono forti e snelli, soffrono poco di disturbi cardiaci, le donne hanno la pelle luminosa e vanno più tardi in menopausa.

Il loro segreto è la soia, ormai da anni rinomata per i suoi benefici effetti sulla salute. Eppure, avvertono alcuni esperti canadesi, il consumo di soia nella dieta occidentale è ancora troppo ridotto per poter trarre vantaggio dai suoi “ingredienti magici”, e in particolare dai tocoferoli.

Queste molecole, suddivise in quattro varianti dalla alfa alla delta, sono potentissimi antiossidanti dalle innumerevoli capacità: abbassare il livello di colesterolo LDL o colesterolo “cattivo”, limitare il livello di zuccheri (glicemia) nel sangue, proteggere le donne dal tumore della mammella e del colon, dall’osteoporosi e dagli effetti indesiderati della menopausa.

La ricerca ora punta ad isolare il tocoferolo alfa, considerato il più potente, per dar vita ad una varietà di soia “potenziata”, da considerare a tutti gli effetti un functional food.

Nell’attesa, però, anche la soia che si trova comunemente in commercio è perfetta per mantenersi in forma. E naturalmente per dimagrire. Oltre ad essere ricco di minerali e proteine (ben 39,6 grammi ogni 100!), il prezioso germoglio è infatti in grado di stimolare la produzione di due sostanze, la colecistochinina e la N-oleitanolamina, capaci di indurre il senso di sazietà e spegnere la fame.

Per godere di tutti questi benefici, però, non basta un assaggio ogni tanto: la soia deve essere consumata abitualmente, meglio se abbinata ad un regime alimentare di tipo proteico.

«Da quando ho iniziato ad inserire nella mia vita alimenti a base di soia sono riuscita a perdere 12 chili in 8 mesi e sto veramente bene – racconta una dietonauta, alias Goanapsy - Se mangi 50 grammi di pasta di soia puoi condirla come vuoi, per esempio con zucchine, gamberetti, spezie, peperoncino e anche un po' di parmigiano. Puoi variare con tocchettini di pollo e peperoni o con quello che vuoi: vedrai che ridurrai moltissime calorie! In più, ti senti sazia con solo 50 grammi di pasta…»

Proprio così: le possibilità per inserire la soia nella dieta quotidiana sono numerose: oltre alla pasta, esistono anche il latte di soia, il formaggio di soia (tofu), le bistecche di soia e diverse salse per condire

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
 
sponsor:
 
sponsor:
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW