miadieta.it
 
Pausa pranzo, ecco cosa mangiare
Sveglia all’alba o quasi, colazione di corsa e poi via, tutto il giorno in ufficio: è questa la giornata-tipo della maggior parte delle donne che lavorano. E il pranzo? Oggi per fortuna non si fa più solo in mensa o al bar.
La nuova moda dagli Usa al Giappone si chiama Lunch Box, e coniuga perfettamente salute e risparmio. Il che, in tempo di crisi, non guasta affatto.
Portarsi il pranzo in ufficio, insomma, è più trendy che mai. Basta farlo con il giusto stile, a cominciare dalla confezione: i grandi magazzini più chic propongono intere collezioni di borsette per il pranzo “travestite” da pochette e beauty case. Che siano ton-sur-ton o coloratissime non importa: basta che siano adatte a contenere il perfetto pranzo Salva Linea. Sano, bilanciato, gustoso ma soprattutto ipocalorico.
Ma il Lunch Box ideale, per essere tale, deve anche saper ovviare ad un altro problema: la noia.
«Proprio così - conferma Anna nell’apposito gruppo dedicato alla Dieta Ufficio - Mangiare in ufficio è noioso e allora viene voglia di abbondare, o meglio aggiungere… e si finisce alla macchinetta a prendere una merendina, che poi fa male»
Questo accade perché, generalmente, scegliendo da soli come riempire il Lunch Box si tende a preparare pochi cibi, e magari in porzioni ridotte nella convinzione di riuscire a resistere alla fame. Soprattutto se si prepara l’occorrente dopocena, a stomaco pieno!
Invece il vero Pranzo Salva Linea deve essere in grado di fornire tutti i nutrienti necessari all’organismo, nelle quantità giuste e con il corretto apporto calorico, senza dimenticare le specifiche necessità individuali: il Lunch Box di chi lavora al computer non può essere lo stesso di chi svolge un’attività manuale!
A questo punto le alternative sono due: scervellarsi ogni sera davanti al frigorifero nel tentativo di mettere insieme un pranzo completo, oppure risparmiare tempo e fatica e aspettare che il Pranzo Perfetto arrivi da solo, ben visibile nella casella di posta elettronica. I vantaggi? Non si sbaglia, non ci si annoia, e soprattutto non ci si ferma al singolo pasto: la seconda regola fondamentale del Pranzo Salvalinea è quella di essere bilanciato con la cena, in modo da evitare eccessi e ripetizioni.
Ti sembra troppo bello per essere vero? Non perdere altro tempo: richiedi la tua Dieta Ufficio e corri a scegliere la tua Lunch Box… da domani il pranzo cambia sapore!

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
 
sponsor:
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW  
Gruppi di Supporto
Gruppo Dieta Mediterranea Gruppo Dieta per Colesterolo Gruppo Dieta Anti Cellulite
Gruppo Dieta No Lattosio Gruppo Dieta Vegetariana Gruppo Dieta Ufficio
Gruppo Easy Diet Gruppo Dieta Atkins Gruppo Dieta 1200 Calorie
Gruppo Dieta Allattamento Gruppo Dieta Glicemia Gruppo Dieta Ipertensione
Altri Gruppi    
Blogs Dieta
Carmela Pitola Alessandra_TriXy Purpetella Rossella
Vicky LEONE55 Monica2008 Mission_impoissible Rossibuc