miadieta.it
 
Via Stress e Ansia con i Cibi Rilassanti
Donna, moglie e magari mamma. Se appartieni alla categoria, certamente saprai che per te le vacanze sono un rischio: tra valigie da preparare, spostamenti da organizzare e stanze da ripulire prima della chiusura, il giorno della partenza ti senti più stanca che mai. E dopo, una volta arrivati a destinazione? Se va male c’è la spesa da fare, il pranzo da preparare e la casa da rassettare (ancora!). Se va bene, restano comunque i figli da accudire sotto l’ombrellone. In una parola: che stress! 

A questo punto, per goderti i tanti agognati giorni di ferie non ti restano che due alternative: rinunciare alla vacanza, oppure cercare qualche angolo di relax personale dove possibile. A tavola, per esempio!

Sapevi che il cibo può essere un valido aiuto per ridurre lo stress e le conseguenze che esso comporta, come ansia e insonnia?
Senza contare che un menù “rilassante” potrà giovare anche agli altri componenti della famiglia in “versione vacanza”.

Il segreto, insomma, è puntare sui cibi che aiutano a rilassarsi per la presenza di un amminoacido, il triptofano, che favorisce la sintesi della serotonina, il neuromediatore del benessere e il neurotrasmettitore cerebrale che stimola il rilassamento.

  • Pane
  • Pasta
  • Riso
  • Lattuga
  • Radicchio
  • Cipolla
  • Formaggi freschi
  • Yogurt
  • Uova bollite
  • Latte caldo
  • Frutta dolce
Da evitare, pena una crisi di nervi sulla sabbia, sono invece i cibi pesanti e ricchi di grassi come le patatine in sacchetto e i salatini da aperitivo, il cioccolato, le bevande contenenti caffeina e i superalcolici.

Da tenere sotto controllo anche i condimenti:  curry, pepe, paprika, dado da brodo e sale in abbondanza peggiorano la qualità del sonno e incrementano il nervosismo. Per lo stesso motivo, in vacanza come a casa, meglio stare alla larga dagli alimenti in scatola, a causa dell'eccesso di sodio e di conservanti.

Ciò che invece è permesso, e addirittura consigliato, è un buon dolcetto di incoraggiamento ricco di carboidrati semplici, magari dopo cena: ha una positiva azione antistress e crea un'atmosfera di relax e di piacere che distende la mente. L’importante è non esagerare con le porzioni.

Silvia Nava

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
sponsor:
 
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW