miadieta.it
 
Dimagrire e Tonificare con l’Avena
L’avena integrale è un cereale ancora poco usato sulle nostre tavole, ma le sue virtù lo rendono un alleato della Dieta tutto da scoprire.

Si tratta infatti di un alimento molto nutriente, che contiene una quantità di proteine molto maggiore rispetto ai carboidrati (fino al 17% della sua composizione).

L’avena integrale è anche ricca di lisina, un composto dalle alte capacità nutritive, e di avenina, che tonifica le funzioni dell’organismo e stimola gli ormoni della tiroide.

Inoltre, l’avena contiene un’ottima percentuale di fibre (circa l’11%) e soprattutto una bassissima presenza di zuccheri, che la rende uno dei cereali con il più basso indice glicemico.

Ma non basta: questo prezioso alimento è anche una fonte importante di potassio, vitamine del gruppo B, acido pantotenico, tiamina e beta-glucani, preziosi nutrienti che aiutano a mantenere sotto controllo il peso corporeo e il colesterolo.

Per tutti questi motivi, l’avena è un’ottima base per una Dieta Dimagrante dalle numerose funzioni. Ecco quali sono:

  1. Controllare il peso e ridurre il gonfiore. Grazie ai beta-glucani, che riducono l’assorbimento dei grassi e prolungano il senso di sazietà dello stomaco. Inoltre, queste sostanze migliorano notevolmente la funzionalità intestinale, favorendo l’eliminazione delle scorie e dando un taglio drastico a ritenzione idrica, Cellulite e gonfiore addominale che spesso assillano chi è in soprappeso.
  2. Riequilibrare la pelle. Oltre a essere utile per il Controllo del Peso, l’avena ha effetti benefici sulla pelle conosciuti fin dall’antichità. La sua spiccata azione detergente e antinfiammatoria aiuta a ridurre rossori, secchezza e couperose, restituendo alla pelle il giusto equilibrio epidermico.
  3. Ridurre il colesterolo. L’effetto di riduzione del colesterolo determinato dai beta-glucani è dimostrato da molti studi scientifici, e dipende prevalentemente dall’incremento della viscosità del tratto intestinale. Per ottenere i benefici descritti, i beta-glucani dell’avena dovrebbero essere assunti durante i pasti, e in quantità pari ad almeno 3 grammi al giorno.
  4. Migliorare la resistenza fisica. Incrementando la viscosità degli alimenti all’interno del tratto intestinale, l’avena è di grande beneficio per le persone che fanno molto esercizio fisico. Tale viscosità, infatti, regola lo svuotamento dello stomaco e l’assorbimento degli elementi nutritivi dell’intestino, prolungando e migliorando la resistenza allo sforzo fisico.
  5. Proteggere il cuore. Secondo la FDA (Food & Drug Administration), l’avena e i suoi derivati proteggono il cuore dal rischio di malattie cardiocircolatorie, e sono fondamentali per un corretto equilibrio alimentare in grado di preservare la salute.
Inserire nella Dieta quotidiana un paio di porzioni di avena, per colazione o come primo piatto sotto forma di pasta all’avena, è quindi uno ottimo metodo per dimagrire bene, in modo naturale e a tutto vantaggio della salute. Meglio di così…


Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
sponsor:
 
sponsor:
 
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW