miadieta.it
 
Quanti Kg Vuoi Perdere? Fai il Test Gratis!
 
Centri Info Diete
Diete
Dimagrire
Cellulite
Fame Nervosa
Metabolismo
Vip a Dieta
Testimonianze
Tools
Test Porzioni
Test Vitamine
Test BMI
Altre Risorse
Blogs Dieta
Gruppi si Supporto
Estate: quale sport fare?
Estate e sport, binomio complesso. Da una parte c’è la voglia di muoversi all’aria aperta, dall’altra la fatica di allenarsi con il caldo. Il discorso vale sia per chi pratica attività fisica abitualmente, sia per chi decide di rimettersi in moto solo con la bella stagione.
Allenarsi al meglio anche d’estate, però, non è difficile: basta scegliere lo sport giusto per le proprie esigenze. E per la stagione!
Se sei fuori allenamento e vuoi rimetterti in carreggiata per perdere qualche chilo, lo sport più indicato è la corsa o la camminata veloce nel verde: grazie allo sforzo continuo puoi bruciare grandi quantità di calorie (più di 800 in un’ora!). È importante, però, che lo sforzo sia intenso e prolungato: l’ideale è una seduta di 40 minuti almeno, da ripetere 3 o 4 volte alla settimana. Un allenamento di questo tipo, infatti, consente un dimagrimento rapido e mirato, e funge anche da gestore degli eccessi alimentari. Importante, naturalmente, scegliere le ore più fresche della giornata e un abbigliamento adeguato, leggero e traspirante. Se hai la possibilità di correre sulla spiaggia, fallo a piedi nudi: dopo il dolore iniziale, come ha dimostrato un recente studio australiano condotto dall’osservazione dei corridori kenioti, senza scarpe i tendini e i muscoli del piede, della caviglia, del polpaccio e della coscia lavorano in modo molto più efficace.
Se hai già buoni muscoli e polmoni, ma sei stanca della palestra, prova con la bicicletta: pedalando ad una velocità costante, meglio se in salita, si bruciano fino a 400 calorie in un’ora, e in più si aumenta la produzione di endorfine e catecolamine, sostanze ormonali che hanno un’azione positiva sull’umore e tengono lontani lo stress e la fame emotiva. Il ciclismo, inoltre, migliora l’ossigenazione del sangue, contrastando i difetti di microcircolazione che provocano la comparsa della cellulite, mentre la meccanica respiratoria riduce la pressione arteriosa, abbassando il livello di trigliceridi nel sangue.
Se il caldo proprio ti “butta giù”, c’è solo una soluzione per te: gli sport acquatici! Le discipline acquatiche come l’aquagym, l’hydrospinning, l’aquagag concentrano lo sforzo sulla parte inferiore del corpo migliorando la circolazione e tonificando i muscoli di gambe, addome e glutei. L’allenamento in acqua, poi, presenta ulteriori vantaggi: lo sforzo fisico è reso meno aggressivo dall’azione dell’acqua, e permette di nascondere eventuali difetti sia fisici che tecnici che rappresentano molto spesso una delle cause di allontanamento dalle lezioni di gruppo proposte in palestra.

Aggiungi ai preferiti Subscribe
 
sponsor:
 
sponsor:
sponsor:
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW  
Gruppi di Supporto
Gruppo Dieta Mediterranea Gruppo Dieta per Colesterolo Gruppo Dieta Anti Cellulite
Gruppo Dieta No Lattosio Gruppo Dieta Vegetariana Gruppo Dieta Ufficio
Gruppo Easy Diet Gruppo Dieta Atkins Gruppo Dieta 1200 Calorie
Gruppo Dieta Allattamento Gruppo Dieta Glicemia Gruppo Dieta Ipertensione
Altri Gruppi    
Blogs Dieta
Carmela Pitola Alessandra_TriXy Purpetella Rossella
Vicky LEONE55 Monica2008 Mission_impoissible Rossibuc