miadieta.it
 
Cellulite: come combatterla a Tavola
Prima o poi il momento arriva. Per tutte. Con l’arrivo della bella stagione, ci si ritrova in piedi davanti allo specchio, indossando solo la biancheria intima, per verificare gli effetti dell’inverno sulla silhouette. In testa, solo un appuntamento: quello con il costume dell’anno scorso!

L’esito dell’ispezione, ahinoi, spesso è insoddisfacente, e non solo per la presenza di eventuali chili di troppo.
Complici il pallore e la sedentarietà, la quasi totalità delle donne si ritrova a dover fare i conti con la cellulite. Ma attenzione: rivestirsi in fretta rimandando l’azione ad un “poi” non è mai la soluzione giusta!

Eliminare la cellulite da cosce e glutei in tempo per l’estate è possibile, a patto di cominciare fin da subito a curarsi di conseguenza. Cominciando naturalmente dalla tavola.

E qui occorre fare una precisazione importante: per individuare una dieta anticellulite realmente efficace, occorre valutare con attenzione la situazione di partenza.

Se la cellulite è associata a normopeso– ha spiegato durante un convegno la dottoressa Alessandra Maria Cantù, dermatologa dell’Associazione Donne Dermatologhe Italia –la dieta dovrà favorire gli scambi metabolici e depurativi, controllando l'assunzione di sostanze come grassi, carboidrati che stimolano la lipogenesi e sali, che favoriscono la ritenzione idrica.
Se invece la cellulite è associata a soprappeso, la dieta dovrà essere anche a ridotto apporto calorico per favorire il calo ponderale, ma sempre bilanciata, sotto il diretto controllo dello specialista.

Oggi questo risultato si può ottenere anche online, scegliendo una Dieta Anticellulite Personalizzata studiata da uno staff di professionisti della nutrizione tenendo conto delle tue esigenze e delle tue caratteristiche specifiche.

Il tutto senza mai dimenticare le tre regole d’oro per eliminare la cellulite con la dieta:

  • Frutta e verdura a basso contenuto di zuccheri, sovrane a tavola: saziano, apportano vitamine, sali minerali e, non per ultimo, acqua.
  • Acqua in grande quantità: bere anche 2 litri al giorno a digiuno, per favorire la diuresi e le funzioni intestinali.
  • Sale con moderazione: il sodio infatti trattiene l'acqua all'interno dei tessuti, impedendo il corretto scambio di liquidi tra la cellula e l'esterno e questo influisce negativamente sulla cellulite.
È bene ricordare che mantenere il peso forma non significa semplicemente aderire ad un canone estetico - ha aggiunto la dottoressa Cantù - ma soprattutto significa far funzionare meglio il proprio organismo e prevenire molti disturbi, cellulite inclusa.

Chiedi una valutazione personalizzata della tua situazione: compila subito il tuo Profilo Dieta

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
sponsor:
 
sponsor:
 
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW