miadieta.it
 
Dieta per gambe snelle e toniche
Se sei tra quelle che hanno deciso di riporre la minigonna nell’armadio perché “non ho più il fisico”, questo articolo è fatto apposta per te: è il momento di ricrederti!

Avere gambe belle e da mostrare non è un sogno impossibile, né una prerogativa delle giovanissime. Innanzitutto, avere gambe a prova di mini non significa per forza filiformi: la cosa più importante è che siano curate, toniche e asciutte, e che risultino ben armonizzate con il resto del tuo fisico.

La seconda bella notizia è che ottenere gambe così è possibile, e in sole tre settimane! Vuoi provare?

Primo passo: asciugare

Il primo obiettivo per avere gambe perfette in vista dell’estate è quello di eliminare il gonfiore e la ritenzione idrica.

Per farlo, occorre lavorare su due fronti: l’alimentazione e la circolazione.

Seguendo i menù della dieta anticellulite di Miadieta.it, poveri di sodio e ricchi di vitamine fresche, è possibile combattere dall’interno le cause che portano alla formazione della cellulite, delle adiposità locali e della ritenzione idrica. Ecco un esempio:

Colazione: fette biscotatte con marmellata, latte e caffè

Merenda: una mela
Pranzo: tortellini in brodo, fagiolini e pane
Spuntino: yogurt
Cena: uova in crosta, spinaci e pane
Seguendo per tre settimane questo tipo di alimentazione, le tue gambe, e anche il resto del corpo, si libereranno del gonfiore e torneranno ad essere asciutte e “leggere”. Per favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso, puoi aiutarti anche con tis ane e tinture madre di pilosella, betulla e finocchio, abbinate a massaggi circolari energici con getti di acqua calda e fredda.

Secondo passo: tonificare

Ciò che più colpisce nelle gambe di una donna non è che siano magre, ma che siano scattanti e ben tornite. E qui entra in gioco il movimento. Camminare, correre, fare le scale, andare a lavorare in bicicletta… per tonificare le gambe l’importante è usarle molto, indipendentemente dallo sport scelto! Certo, per un’azione più mirata esistono numerosi esercizi specifici per gambe e gltei da fare in palestra o in acqua (acquagym), ma ciò che più conta è vinere la pigrizia e mettersi in moto: in tre settimane i risultati arriveranno!

«Io non amo molto praticare sport – racconta Deborah, una delle dietonaute del Club - ma adesso mi sono imposta di andare in palestra due volte a settimana durante la pausa pranzo.... devo ammettere che dopo una serie di addominali ed esercizi vari, soprattutto per le gambe mi sento molto più agile e tonica!»

Terzo passo: idratare

Le gambe a prova di mini non devono essere solo belle da vedere, ma anche… da toccare! Il terzo obiettivo di questo programma è quindi quello di avere gambe lisce e morbide come seta. Come? Innanzitutto con l’alimentazione!

Non dimenticare che l’epidermide è la prima parte del corpo a risentire di una carenza idrica. Quando il corpo ha “sete”, inizia a risparmiare acqua a partire dalla pelle, che diventa subito secca, ruvida e opaca.

Per evitarlo, le regole sono due: bere tanta acqua (almeno due litri al giorno), e mangiare tanti vegetali freschi, a loro volta ricchissimi d’acqua. Aggiungendo l’utilizzo di una buona crema idratante, magari arricchita da pigmenti leggermente autoabbronzanti, da stendere sulle gambe mattina e sera, il successo è assicurato: puoi correre a recuperare dall’armadio le tue vecchie e amate minigonne!

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
 
sponsor:
 
sponsor:
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW