miadieta.it
 
Dieta della Papaia: Menù Dimagrante
La papaia, dolce frutto tropicale originario delle Antille, è un ottimo alleato per mantenere la bellezza del corpo, perché combatte la cellulite e migliora la digestione. Prova la Dieta Anti-Cellulite . In più, contiene solo 13 calorie ogni 100 grammi, zero grassi e ha proprietà depurative incredibili.

Queste caratteristiche la rendono l’elemento ideale per una dieta dimagrante e “sciogli grasso” dagli effetti immediati: ben 4 kg in meno in due settimane!

Il programma alimentare si basa su un menù-base giornaliero, da elaborare a piacimento per 14 giorni, a patto di mantenere sempre la papaia come primo piatto, seguita da un secondo leggero e preferibilmente a base proteica.

Superate le due settimane, bisogna riprendere il normale regime alimentare bilanciato, per poi tornare a seguire le due settimane a tutta papaia ogni qualvolta ci sia bisogno di smaltire qualche eccesso di troppo. Un vero asso nella manica, da conservare con cura!

Ecco il menù:

Colazione

Scelta A: macedonia di papaia, mango, ananas e arancia, con due cucchiai di crusca

Scelta B: yogurt con papaia e succo di limone, un tè o un caffè

Pranzo

Un piatto abbondante di papaia fresca tagliata a pezzetti, oppure frullata sotto forma di purea, un piatto di carne bianca o pesce fresco (2 volte alla settimana legumi)

Cena

Scelta A: un frullato di latte e papaia, pesce lesso o alla griglia.

Scelta B: uno yogurt, un uovo sodo, una macedonia di ananas, papaia e mango

Spuntini

Puoi scegliere tra la composta calda di papaia, un’insalata mista, un infuso di ortica, menta e dente di leone

Come vedi il menù lascia molta libertà di scelta nell’arco delle 2 settimane. L’importante è assumere sempre otto porzioni di papaia al giorno, in modo da stimolare la reazione del sistema metabolico ai suoi principi attivi. Le quantità sono libere e strettamente legate al tuo appetito; vietato, però, saltare i pasti o prolungare la dieta per più di due settimane.

Ricordati di bere molta acqua durante il giorno, e cerca di fare un po’ di esercizio fisico quotidiano. Per integrare l’azione anticellulite della dieta, puoi aiutarti con qualche massaggio linfodrenante, una buona crema idratante alla calendula e salvia, tante tisane di betulla e peduncoli di ciliegia contro la ritenzione.

Stai alla larga, invece, da tabacco, caffé, alcol grassi animali e bevande gassate, che rischierebbero di rovinare l’effetto-urto di questa dieta.

A questo punto sei pronta per iniziare… buona papaia!

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
 
sponsor:
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW  
Gruppi di Supporto
Gruppo Dieta Mediterranea Gruppo Dieta per Colesterolo Gruppo Dieta Anti Cellulite
Gruppo Dieta No Lattosio Gruppo Dieta Vegetariana Gruppo Dieta Ufficio
Gruppo Easy Diet Gruppo Dieta Atkins Gruppo Dieta 1200 Calorie
Gruppo Dieta Allattamento Gruppo Dieta Glicemia Gruppo Dieta Ipertensione
Altri Gruppi    
Blogs Dieta
Carmela Pitola Alessandra_TriXy Purpetella Rossella
Vicky LEONE55 Monica2008 Mission_impoissible Rossibuc