miadieta.it
 
Dieta Crudista: i benefici di mangiare crudo
Più il termometro sale, più la voglia di fresco si accende: d’estate i piatti freddi sono praticamente un’esigenza, e non solo perché regalano l’impressione di combattere la calura. Con l’afa alle stelle, infatti, anche la voglia di mettere mano a forno e fornelli scompare. E se poi ci si mette la mancanza di tempo dovuta alle lunghe e spossanti giornate lavorative, la scelta è quasi obbligata: dieta cruda per tutti!

L’importante è saper scegliere i cibi giusti, reinventando le ricette classiche con qualche attenzione in più. Perché il piatto freddo, ahinoi, non sempre è sinonimo di piatto light.

La regola numero uno in questo senso è chiarissima: gli ingredienti per preparare un piatto freddo da 10 e lode devono essere semplici e naturali. La verdura è ancora una volta protagonista, ma in versione rigorosamente cruda. Eliminando la cottura, infatti, le vitamine sensibili al calore vengono preservate, e con loro anche gli enzimi, preziosi per digerire bene.

Generalmente, a questo punto, si comincia a temere che la dieta possa ridursi ad un noioso ripetersi di pinzimoni e cruditèe. Sbagliato! Le verdure crude sono estremamente versatili, e possono prestarsi a un’infinità di varianti culinarie: dalle creme vegetali alle marinate, passando per le farciture con formaggi freschi e light come primosale e ricotta. Perfino la classica caprese può trasformarsi in un piatto dietetico: basta scegliere una mozzarella “light”e di consumarne non più di 100 grammi, aumentando per contro la quantità di pomodori.

Incrementare le porzioni di verdura rispetto a quelle degli altri alimenti a cui la si abbina è il segreto per godersi anche ottime e leggerissime insalate di riso o di pasta, rigorosamente fredde.

Le più nuove abbinano al riso integrale e alle verdure classiche anche la frutta (mango, melone, mela, e tutto ciò che suggerisce la fantasia), e perfino i frutti di mare, altro alimento top della tavola fredda d’estate.

E come condimento, al posto del classico olio d’oliva, perché non provare le leggerissime salse a base di yogurt, spezie e cetrioli provenienti dall’altra sponda del Mediterraneo?

La cucina cruda offre davvero tantissime possibilità: dai carpacci di carne e pesce alle classiche insalatone, dalle macedonie colorate ai più modaioli spiedini di frutta e verdura per un aperitivo diverso dal solito. Si può decidere di affidarsi alla tradizione italiana, per esempio con un’ottima insalata di polpo e patate lesse, oppure di sperimentare la cucina etnica lasciandosi tentare da cous cous e sushi.

Il tutto coronato da un freschissimo sorbetto di frutta, o da un dissetante centrifugato da preparare anche in casa. E nel database nutrizionale trovi tantissime altre ricette per i tuoi piatti freddi: provale abbinate alla Dieta Easy, pensata appositamente per accendere i fornelli il meno possibile. Scommettiamo che questa sarà un’estate davvero freschissima?

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
sponsor:
 
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW