miadieta.it
 
Come perdere peso dopo gli "anta"
D’accordo, l’età di una signora non si dichiara mai. Ma se hai già superato gli “anta”, è inutile nasconderselo: anche tu ti sarai accorta che il tuo metabolismo sta apparentemente cambiando. Il che significa, stando alle regole, che il rischio di accumulare peso aumenta.

Ma sei proprio sicura che si tratti di un processo inevitabile come la caduta delle foglie in autunno? Diversi studi scientifici hanno dimostrato recentemente il contrario: anche passati i quaranta è possible mantenere un buon equilibrio tra calorie ingerite e calorie bruciate, e quindi mantenere o ritrovare il peso forma.

Questo sfata tutti quei “falsi miti” che, di solito, spingono le donne over 40 come te a gettare la spugna di fronte alla bilancia. A cominciare dal più diffuso: mangio poco ma ingrasso lo stesso perché il mio metabolismo è cambiato.

In realtà diversi studi hanno rivelato che il problema, generalmente, è il contrario: non è vero che si bruciano meno calorie, semplicemente se ne assumono più del previsto! Il che fa ingrassare a 40 come a 20 anni, perché si sottostima l’apporto calorico giornaliero.

Ciò che devi fare ora, quindi, è scoprire quanto mangi davvero con l’aiuto del Diario Nutrizionale di Miadieta, un metodo tanto semplice quanto infallibile per avere una reale fotografia della tua situazione.

Dopodichè, con l’aiuto dei Calcolatori potrai verificare se ciò che mangi ogni giorno corrisponde al tuo fabbisogno calorico giornaliero. E probabilmente questo non accadrà, altrimenti non saresti qui a leggere queste righe.

Che fare a questo punto? La risposta è semplice: scegliere una delle diete proposte dal nostro staff nutrizionale e personalizzarla sulla base delle tue esigenze. Il che, se sei una dietonauta over 40, significa anche avere la garanzia di includere nella propria alimentazione tutti i cibi amici delle donne, soprattutto quando si avvicina la menopausa.

Parliamo della soia, per esempio, ricca di fitoestrogeni naturali utilissimi per contrastare i sintomi della menopausa e ridurre i livelli di colesterolo. Ma anche dei semi di lino, fonti eccellenti di acidi grassi Omega-3, estremamente importanti per prevenire la morte prematura delle donne per attacco cardiaco.

E poi ci sono i vegetali rosso-arancio ricchi di vitamina A per ringiovanire la pelle e prevenire il rischio di tumori al seno, quelli a foglia verde per fare il pieno di calcio, potassio e vitamina B, i legumi per soddifare il fabbisogno di fibre e proteine senza appensantire fegato e intestino.

Ma la dieta per le donne over 40 non finisce qui… compila il tuo Profilo Nutrizionale per scoprire i tuoi menù!

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
 
sponsor:
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW  
Gruppi di Supporto
Gruppo Dieta Mediterranea Gruppo Dieta per Colesterolo Gruppo Dieta Anti Cellulite
Gruppo Dieta No Lattosio Gruppo Dieta Vegetariana Gruppo Dieta Ufficio
Gruppo Easy Diet Gruppo Dieta Atkins Gruppo Dieta 1200 Calorie
Gruppo Dieta Allattamento Gruppo Dieta Glicemia Gruppo Dieta Ipertensione
Altri Gruppi    
Blogs Dieta
Carmela Pitola Alessandra_TriXy Purpetella Rossella
Vicky LEONE55 Monica2008 Mission_impoissible Rossibuc