miadieta.it
 
Carboidrati: quanti ne servono?
Vuoi scoprire se la nuova collega è a dieta? Prova ad offrirle del pane mentre sta mangiando, e osserva la sua reazione.
Se lo rifiuta, aggiungendo a seconda dei casi una smorfia di sofferenza o un sorriso di superiorità, avrai la conferma che cercavi.
Questo perché negli ultimi anni, complici regimi dietetici poco equilibrati, si è diffusa la convinzione che per dimagrire sia necessario bandire o quasi il pane e le altre fonti di carboidrati dalla tavola.

Il principio su cui si basa la teoria delle diete free carb è che il nostro organismo brucia prima i carboidrati dei grassi per produrre energia. Riducendo l’immissione dei carboidrati, lo si spingerà ad utilizzare subito i grassi, ottenendo in tempi brevi l’eliminazione dei tanto odiati rotolini.

L’abolizione di pasta, pane, riso, pizza, cereali e dolci, ma anche di frutta e latticini, comporta però una restrizione troppo drastica di sostanze nutritive, che oltre a provocare danni alla salute assicura un immediato ritorno al peso iniziale non appena si torni ad un’alimentazione normale.

Una ricerca dell’University of Arkansas for Medical Sciences, sottoponendo 43 persone con problemi di peso a regimi dietetici basati su diverse combinazioni di grassi e carboidrati, ha dimostrato che chi consuma abitualmente alimenti ricchi di carboidrati, tenendo invece sotto controllo la quantità di grassi, perde più peso degli altri.

Vietato abolire il pane, quindi, anche perché, contrariamente a quanto si pensa, non è un alimento ipercalorico: 100 grammi apportano solo 255 calorie, meno della metà rispetto a biscotti, brioches e patatine.
Il suo segreto sta nella semplicità degli ingredienti: un panino tradizionale, infatti, è composto per un terzo da acqua, e per due terzi da farina, sale e lievito. I grassi quindi sono pochissimi, solo l’1% circa. Inoltre, il pane è un’importante fonte di fibre, sostanze nutritive tanti importanti quanto poco contemplate nella dieta moderna, e contiene anche notevoli quantità di proteine, soprattutto sotto forma di glutine. Infine, il pane è ricco di minerali come cloruro di sodio, zolfo, fosforo, calcio, magnesio, potassio e ferro, tutte sostanze di cui il nostro organismo è bisognoso, e che può ottenere solo attraverso l’alimentazione.

E che dire della pizza, altra fonte di carboidrati tanto amata quanto temuta? Anche in questo caso, abolirla è controproducente. Molto meglio, invece, consumarla in modo intelligente, chiedendola senza olio (si risparmiano almeno 100 calorie) e lasciando nel piatto il bordo, in genere bruciacchiato: anche in questo caso si risparmiano più di 100 calorie, evitando l’assunzione di sostanze tossiche. Altra buona norma è quella di dimezzare le porzioni, magari dividendo la pizza con qualche amica a dieta, per ridurre la quantità senza rinunciare alla qualità.

Infine, non possiamo tralasciare la pasta, “il” carboidrato per eccellenza. Primo trucco, le porzioni: 60-70 grammi, comunque non più di 80. Secondo, le portate giornaliere: una sola, meglio se a pranzo. Terzo segreto, il più importante, i condimenti. Quello che realmente fa ingrassare, della pasta, sono i grassi aggiunti. Se siete amanti di pesto e carbonara, quindi, dovrete farvene una ragione: è ora di cambiare gusti e scoprire accostamenti nuovi.. per fare della pasta la regina della vostra dieta!

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
 
sponsor:
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW  
Gruppi di Supporto
Gruppo Dieta Mediterranea Gruppo Dieta per Colesterolo Gruppo Dieta Anti Cellulite
Gruppo Dieta No Lattosio Gruppo Dieta Vegetariana Gruppo Dieta Ufficio
Gruppo Easy Diet Gruppo Dieta Atkins Gruppo Dieta 1200 Calorie
Gruppo Dieta Allattamento Gruppo Dieta Glicemia Gruppo Dieta Ipertensione
Altri Gruppi    
Blogs Dieta
Carmela Pitola Alessandra_TriXy Purpetella Rossella
Vicky LEONE55 Monica2008 Mission_impoissible Rossibuc