miadieta.it
 
Ananas: è vero che fa dimagrire?
Questo frutto esotico è originario dell’America centrale ed è arrivato in Europa dopo la scoperta del nuovo mondo. L’ananas possiede qualità inaspettate, ma spesso ignorate, infatti, è conosciuto per lo più come un componente della macedonia da mangiare una volta all’anno per togliersi “lo sfizio”… ma non è così. Infatti, l’ananas oltre ad essere buonissimo, ha  una composizione chimica che lo rende un alimento prezioso.
Dagli indigeni del Sud America era chiamato nana, in seguito i Portoghesi trasformarono il nome in ananaz, accolto poi in italiano, francese e tedesco, mentre gli Spagnoli lo chiamarono PiÑA, per la somiglianza del frutto con una pigna. Tale scelta diede origine anche al nome inglese pine apple. L’ananas (ananas sativus) per la sua strana bellezza e per la sua bontà destò subito l’ammirazione dei conquistatori europei. La pianta fu ben presto trasportata nelle Indie orientali, e ora la sua coltivazione è diffusa nella zona tropicale di tutto il globo.

L’ananas appartiene alla famiglia delle Bromeliacee, è una piantaerbacea a fusto molto ridotto e sotterraneo, caratterizzata da foglie ricoperte di strutture simili a squame, che assorbono l’acqua. Dalle foglie emerge l’infiorescenza costituita da una spiga di fiori uniti tra loro; da ogni fiore matura un frutto che nel nostro caso è una bacca.

Se si vuole acquistare un frutto ben maturo e profumato, bisogna evitare sia quelli che hanno tra le losanghe esterne, la buccia di colore verde o grigiastro (troppo acerbi), sia quelli che ce l’hanno marrone (troppo maturi). La buccia deve essere in varie sfumature di arancione, inoltre accostando il naso alla superficie del frutto, si deve sentire leggermente il profumo caratteristico.

Se è maturo può essere conservato anche per 6 giorni in frigo, nella parte meno fredda. In effetti, il frigorifero non è il suo posto ideale, ma eventualmente lo si può chiudere in un contenitore ermetico o sigillarlo con pellicola o alluminio, in modo che non trasmetta il suo buon profumo ad altri alimenti. L’ideale, soprattutto se è ancora acerbo, sarebbe di tenerlo in un luogo a temperatura ambiente, per 2 settimane circa, in modo da favorirne la maturazione.

Questo frutto può essere consumato al naturale, spruzzato con vino bianco o liquore dolce in macedonia. Fornisce 57 calorie  ogni 100 grammi di parte edibile, che è circa il 57% del peso; proteine 0,5; grassi 0; carboidrati 9,5;  contiene il 90% di acqua mentre il rimanente 10% è costituito da zuccheri semplici, vitamine A e C, potassio, cellulosa ed una quantità di acido citrico di poco inferiore a quella dell’arancia  e del limone.
Oggi è abbastanza diffusa anche da noi l’abitudine di associare l’ananas a piatti non dolci: questo perché ha una mescolanza di aromi che si sposa bene con le carni, offrendo così quel gusto agrodolce, per un tocco esotico ai menu della tavola.

Le tante particolarità dell’ananas son dovute alla bromelina, che è un’enzima sulfidrilico,presente, però soltanto nei gambi dei frutti freschi.

La bromelina:

  1. è di grande aiuto per la perdita di peso corporeo
  2.  ha proprietà diuretiche: ampiamente utilizzata per combattere la ritenzione idrica
  3. contro la cellulite
  4. ottimo integratore per ridurre gli ematomi
  5. proprietà disintossicanti
  6. buona capacità nel contrastare le infiammazioni
  7. facilita la digestione delle proteine favorendo il funzionamento dell’apparato digestivo
  8. elimina il gonfiore e la dispepsia che può derivare da una digestione difficoltosa
  9. previene l’ulcera
  10. allevia i sintomi della sinusite
  11. inibisce l’appetito
  12. aumenta la secrezione dei grassi
  13. inibisce l’aggregazione piastrinica
Allora dopo una buona bistecca via libera ad una fetta d’ananas!

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
 
sponsor:
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW  
Gruppi di Supporto
Gruppo Dieta Mediterranea Gruppo Dieta per Colesterolo Gruppo Dieta Anti Cellulite
Gruppo Dieta No Lattosio Gruppo Dieta Vegetariana Gruppo Dieta Ufficio
Gruppo Easy Diet Gruppo Dieta Atkins Gruppo Dieta 1200 Calorie
Gruppo Dieta Allattamento Gruppo Dieta Glicemia Gruppo Dieta Ipertensione
Altri Gruppi    
Blogs Dieta
Carmela Pitola Alessandra_TriXy Purpetella Rossella
Vicky LEONE55 Monica2008 Mission_impoissible Rossibuc