miadieta.it
 
Dimagrire senza dieta: 5 Trucchi
Quest’anno a Natale ti piacerebbe concederti tutto senza rinunce? Il segreto è giocare d’anticipo, perdendo da ora qualche centimetro strategico. In questo modo potrai gustare pranzi e cenoni senza troppi sensi di colpa,  e senza dover cambiare il guardaroba alla fine delle feste!

Per riuscirci senza fatica, i segreti sono due: una dieta personalizzata e la giusta mentalità. Il che significa gettare dalla finestra quelle presunte regole e luoghi comuni che in realtà sono nemici del dimagrimento, e che spesso cominciano con “devo fare” e “non devo fare”.  Come in molti altri ambiti della vita, anche in fatto di dieta le imposizioni sono controproducenti, perché scatenano la voglia di ribellione e quindi l’abbandono del progetto.

Se rompi queste “manette mentali”, potrai perdere peso senza rinunciare al sorriso. E senza abbandonare i tuoi propositi prima di Natale!

Regola n°1: devo perdere almeno 10 kg
Poche cose sono tanto demoralizzanti quanto perdere peso e sentirsi bene salvo poi scoprire che i chili persi sono “solo” cinque o sei. Evita, quindi, di partire proponendoti dei traguardi troppo ambiziosi: meglio procedere per gradi, gustandosi al meglio la soddisfazione di ogni tappa.

Regola n°2: con la dieta precedente avevo raggiunto un certo peso, ora devo superarlo!
Ricominciare una dieta non è come rifare il quiz della patente: tempi e modi possono essere diversi, quindi non ha senso voler ripetere a tutti i costi i percorsi fatti in passato. Anche se all’inizio dovessi ottenere meno risultati della volta precedente, non scoraggiarti e sii costante: se il tuo corpo ha reagito bene una volta lo farà di nuovo!

Regola n°3: non devo “sgarrare” nemmeno una volta!
Con la regola del “tutto o niente” ogni piccolo errore diventa un fallimento. Ma la vita non funziona in questo modo, per fortuna! Evita di autoflagellarti ad ogni piccolo sgarro, e pensa invece a tutte le volte in cui sei riuscita a trattenerti. A conti fatti il bilancio sarà sicuramente positivo!

Regola n°4: devo usare il pugno di ferro!
Chi la dura la vince, è vero, ma a volte la determinazione può trasformarsi in energia negativa. E la dieta non deve essere una via crucis di sofferenza: se un cibo proprio non ti va giù, non fare violenza su te stessa: sostituiscilo!

Regola n°5: per iniziare la dieta devo aspettare che arrivi il momento giusto!
Questo è uno dei luoghi comuni più diffusi in fatto di dieta: aspettare che nella vita accada “qualcosa” che ti spinga a farla come per magia. E se non succede proprio nulla? Guarda in faccia la realtà: se non sei soddisfatta del tuo aspetto e del tuo peso inizia subito e senza indugi. Chi prima comincia prima finisce! E quest’anno si che il Natale sarà felice!

Aggiungi ai preferiti Subscribe
sponsor:
 
sponsor:
 
sponsor:
 
Centri Info Diete
Dieta mediterranea Dieta ufficio Dieta 40-30-30 Dieta Anti cellulite
Dieta per Colesterolo - Anticolesterolo Easy Diet Dieta Vegetariana Dieta No Lattosio
Dieta Diabete Dieta Atkins Dieta Lemme Dieta Menopausa
Dieta 1200 Calorie Dieta Allattamento Dieta Ipertensione Dieta Diverticolite - Diverticolosi
Dieta Glicemia Dieta Depurativa Dieta Plank Dieta Ipolipidica
Dieta Iposodica Dieta Vegana Dieta Stitichezza Dieta Celiachia
Guide e Risorse
Diete Cellulite Dimagrire Fame Nervosa
Metabolismo Vip a Dieta Testimonianze  
Test & Tools
Tour Guidato Audio/Video Test: Le Tue Porzioni sono Giuste? Test: Quante Vitamine/Minerali Assumi?
Test: BMI e Profilo Dieta Calcolo Calorie Alimenti NEW